Seleziona una pagina
Dental Business Coach

Dental Business Coach

Ecco come aumentare il fatturato negli studi odontoiatrici con investimento di marketing iniziale e di pubblicità praticamente pari a zero e come potrai farlo anche tu

Ciao DOC, sono Umberto Galbiati – Dental Care Advisor – ed affianco il dentista ed il suo staff di segreteria in un percorso, a seguito della prima visita del paziente, rappresentando così il “tratto di unione” mancante tra l’area medica e quella commerciale.

Infatti, con la mia presenza in studio, accompagno il paziente sin dalla compilazione dell’anamnesi e del triage, oltre che della cartella clinica e fornisco tutte le informazioni salienti.

Inoltre, racconto al paziente quello che succederà in questo lasso di tempo dedicato, accompagnandolo insieme all’odontoiatra durante tutta la fase clinica della prima visita.

E poi, a visita terminata, discuterò insieme al paziente la parte più commerciale ed economica, cercando di dargli la migliore soluzione possibile anche dal punto di vista economico e finanziario, per poter affrontare al meglio le cure odontoiatriche necessarie.

Rappresento quindi la figura di riferimento necessaria a superare il disorientamento iniziale di ogni paziente in prima visita, che normalmente è preoccupato sia da quello che avverrà nella sua bocca, ma anche di non riuscire a capire come sostenere l’impatto economico delle spese.

Tutti i pazienti sono persone che vanno seguite, incoraggiate, sostenute e soprattutto ascoltate nelle loro esigenze e non sempre gli odontoiatri, che sono normalmente abbastanza indaffarati, hanno il tempo e le competenze commerciali necessarie per poterlo fare con reale successo.

Inoltre, il paziente stesso si sente normalmente più a suo agio ed in confidenza nel parlare dei termini economici e di pagamento con una figura competente, ma diversa dal medico ed anche dalla sua segretaria, che ha tutt’altre mansioni.

Nel mio lavoro ho imparato da affrontare i dubbi e le perplessità del paziente, sia quelli legati agli interventi, sia quelli relativi al pagamento delle prestazioni, fornendogli anche tutte le informazioni necessarie riguardo alle modalità di pagamento e su come affrontare senza troppi patemi d’animo queste spese nonché, ovviamente, gli interventi odontoiatrici.

Sono quindi un valido supporto, nonché un tramite, perché coadiuvo l’operato del dentista e cerco nel contempo di dare al paziente la soluzione ideale, per fargli affrontare nella maniera più rilassata possibile ciò che l’attende a vari livelli. 

E tu Doc, in qualità di odontoiatra, agevolerai quindi i tuoi pazienti perché li metterai in buone ed esperte mani, e così facendo gli permetterai di vivere un’esperienza diversificante e gratificante, rispetto alla quasi totalità dei tuoi colleghi.

Che dire di più se non: scopri come potrai anche tu andare incontro ai tuoi pazienti nella maniera che loro si aspettano da un professionista di livello, usufruendo della mia collaborazione in studio.

Clicca sul pulsante e fissa una call direttamente con me per parlare dei dettagli!

A presto Doc da Umberto Galbiati, Dental Care Advisor.

Chiusura Per-Corso Tecniting Brescia 2021

Chiusura Per-Corso Tecniting Brescia 2021

BRESCIA – 10 DICEMBRE 2021 –

E’ da poco terminata l’ultima ed intensa giornata delle 5 previste in totale per completare il Per-Corso Tecniting (per un totale di 32 ore – solo in aula – per non contare quelle a casa…), tutte da me tenute – in presenza – presso la CNA-SNO di Brescia.

 

Gli Odontotecnici che hanno compiuto questo impegnativo Per-Corso, ora sono potenzialmente in grado di creare passo-passo, una completa campagna di comunicazione di Marketing, di Web Marketing e di Vendita Strategica, come nessun altro odontotecnico in Italia abbia mai avuto la concreta possibilità di fare!

 

In aula ci siamo focalizzati soprattutto, sul “Marketing H2H”, sul “Dental Cake Marketing”, sul “Metodo R.A.G.A.” e sullo sviluppo della “Preminenza”, creando così insieme degli efficaci meccanismi automatici di ultima generazione, nonché impostato degli efficacissimi flussi di comunicazione, al fine di concretizzare la vendita strategica e nel contempo più “umana”, dei propri servizi e prodotti ai migliori dentisti “High-Ticket”.

 

Quella appresa dai miei studenti durante il Per-Corso Tecniting, è la più ultra-moderna, ma anche la più efficace metodologia di comunicazione con i dentisti, diversamente da ciò che è attualmente proposto “là fuori” e spacciato quale marketing per odontotecnici…. 

Ora, la palla è in mano dei miei bravissimi e super motivati allievi. E da quello che ho potuto constatare personalmente in aula, sono assolutamente sicuro che alcuni di essi sapranno giocarsela molto, ma molto più efficacemente di tutti gli altri colleghi che, purtroppo per loro…, non erano lì in aula con noi…!

 

Ma non è ancora troppo tardi per rimediare alla loro assenza al Per-Corso Tecniting 2021..!

 

Infatti: se c’è qualche odontotecnico interessato alla prossima edizione del 2022 del Per-Corso Tecniting, che sto cercando di rendere ancora più “potente” ed efficace che mai, oppure per scoprire le tante novità che “bollono in pentola”, potrà contattarmi direttamente per fare una chiacchierata gratuita con me tramite il mio sito.

E naturalmente, potrà anche scoprire quali novità ci saranno nella prossima edizione 2022 di Tecniting, nonché approfittare del “Regalo di Natale” che ho in serbo per loro, nel tentativo di fargli recuperare il terreno che hanno perso. 

Ma i regali non sono poi così tanti, infatti, sono solo una decina. E dopo questo post, sono sicuro che andranno presto a ruba..!

Io credo tu abbia già capito che ho una missione da compiere nella vita e cioè: aiutare gli odontotecnici eccellenti a lavorare SOLO con i dentisti alto-spendenti (high-ticket). 

Perciò, ti aspetto in aula l’anno prossimo, nel 2022, ma tu vedi di non mancare per nulla al Mondo: PER INFO SU TECNITING 2022 

Perché perdi le trattative con i dentisti?

Le trattative perse con i dentisti.

Ti sei mai chiesto perché accadono proprio a te?  

Quante offerte e quanti listini prezzi hai inviato senza ricevere risposta dai potenziali clienti dentisti? O quante ne hai perse perché – secondo te – il potenziale cliente dentista “all’ultimo ha cambiato idea”….?

 

 Vi sono 4 “tipi” di odontotecnici che si rivolgono a me per scoprire ed applicare le mie strategie per acquisire più clienti dentisti o più lavoro.

E sono generalmente degli odontotecnici:

  1. ambiziosi, che vogliono incrementare i clienti e quindi la loro mole di lavoro;
  2. paurosi, che hanno paura che i loro clienti dentisti possano cambiare laboratorio;
  3. depauperati, che hanno perso alcuni clienti e devono acquisire dentisti per continuare;
  4. neofiti, che stanno aprendo il nuovo laboratorio, ma vogliono farlo col “piede giusto”…!

Ogni tipologia di odontotecnico elencata (ma anche altre che non sono qui citate), ha da ora a sua disposizione le mie strategie di marketing, web marketing e vendita strategica.

Ma è proprio a quest’ultima particolare strategia che è dedicato questo post perché, tra tutte le altre, è quella che è più difficile da approcciare da parte di un odontotecnico.

Tuttavia, va anche detto che è proprio quella che trarrà maggior vantaggio dalla conoscenza e dall’utilizzo delle più adeguate strategie di vendita, in quanto è conosciuta l’atavica riluttanza e per certi versi, l’acuta difficoltà, che hanno gli odontotecnici a vendere se stessi (il loro stesso brand) ed i loro servizi o prodotti ai potenziali clienti dentisti.

Ed infatti, inviare proposte di collaborazione o listini prezzi, che rimangano “appesi nel vuoto”, è una frustrazione che tutti gli odontotecnici hanno provato nella loro carriera! 

Alcune volte questo accade a causa di fattori che sono al di fuori dal proprio controllo.

Ma la maggior parte delle volte, diciamo l’80%, ciò avviene perché ti sei affidato alla routine di fare sempre il “clone” di discorsi o di offerte simili ad altre. In questo modo, non fai altro che spersonalizzarti, rendendoti troppo superficiale per risultare interessante. 

Per mantenere il controllo di quello che invii ai tuoi potenziali clienti dentisti, è necessario creare documenti di qualità, che abbiano un reale valore e che rispondano a precisi criteri di marketing strategico H2H che, tra l’altro, ti guideranno step by step e ti aiuteranno nella redazione, evitando così di fare errori banali che ne riducano le possibilità di successo. 

Ecco un elenco dei punti da verificare nella redazione di una proposta commerciale/listino.

 

Dichiara il tuo obiettivo

Definisci chiaramente, in termini misurabili, ciò che potrai fornire per aiutare a realizzare quanto desiderato dal tuo potenziale cliente dentista. Potresti anche voler offrire un obiettivo tangibile ed uno intangibile.

Ad esempio, “Ridurre i costi di produzione ed aumentare la produttività del 10%”.

Oppure: “Aiutare il potenziale cliente dentista ad ottenere un vantaggio competitivo, fornendogli una maggiore affidabilità del servizio o del prodotto ad un prezzo competitivo”.

Segui un piano

Come pensi di raggiungere il tuo obiettivo? In poche righe, descrivi con una “visione generale dall’alto” (con uno sguardo d’uccello) quali siano i tuoi piani per realizzare quanto desiderato dal potenziale cliente dentista.

Senza entrare troppo nel dettaglio, presenta tutte le risorse che metterai rapidamente a disposizione per realizzare quanto desiderato da lui/lei.

Programma tutto prima

Suggerisci una pianificazione temporale per realizzare la tua proposta. Stabilisci dei punti di decisione/autorizzazione che sblocchino le attività, per poter passare alle fasi successive ed arrivare all’obiettivo desiderato dal dentista.

Fissa delle date di avanzamento della collaborazione, aiuta il potenziale cliente dentista a vedere quando e quanto deve essere impegnato e soprattutto chi dovrebbe coinvolgere del proprio staff, riorganizzando le agende delle risorse di studio necessarie.

Dimostra i risultati

Illustra come il tuo piano d’azione si traduca in concreti vantaggi professionali, che siano anche tangibili e monetizzatili per l’organizzazione dello studio. Dimostra in che modo il raggiungimento degli obiettivi condivisi, avrà un impatto positivo sull’attività del tuo potenziale cliente dentista, oltre che sulla tua. 

E quindi, chiediti sempre: quali vantaggi economici saranno raggiunti nel breve, medio e lungo periodo dal tuo potenziale cliente dentista, oltre che dal tuo laboratorio?

Coinvolgi

La sezione delle varie motivazioni a sottoscrivere la tua offerta, dovrebbe abilmente spiegare al dentista le “motivazioni alla collaborazione“, con frasi che utilizzino sia la logica, sia l’emozione personale e professionale, che serva cioè a stimolare i potenziali clienti dentisti a collaborare al più presto con il tuo laboratorio.

Usa solo i vantaggi ed i benefici personali. E lascia perdere per il momento le caratteristiche e le funzionalità del tuo prodotto o servizio. Concentrati piuttosto nel riassumere il motivo per cui il tuo potenziale cliente dentista dovrebbe attivare una collaborazione con te…, proprio ora!

Dichiara prezzi e budget

Chi riceve la tua offerta, dovrebbe avere subito ben chiaro quanto gli costerà seguire i tuoi consigli operativi e di miglioramento delle sue condizioni attuali!

Considera sempre il budget e le finanze del potenziale cliente dentista e ricorda che il tuo lavoro è anche quello di offrire ai tuoi potenziali clienti dentisti, esattamente ciò di cui hanno bisogno, né più, né meno!

Tutto ciò significa che quando creerai la tua proposta, dovrai focalizzarti sui desideri del tuo potenziale cliente dentista, anziché insistere sul tuo prodotto o servizio!

Investi più tempo nella fase iniziale di qualificazione dei suoi desideri, ponendogli varie domande strategiche, per essere certo di avere perfettamente capito la natura e l’entità del problema reale, a cui dovrai dare la risposta che il tuo potenziale cliente dentista si aspetta di avere da te.

Impara sempre ad ascoltare empaticamente i desideri e le reali necessità del tuo potenziale cliente dentista, cercando di fare di tutto per allinearle con i tuoi prodotti e servizi, prima ancora di aver ben compreso quale è il reale obiettivo della collaborazione. 

In altre parole, focalizzati solo sull’interesse del cliente e dimostra come, l’offerta unica della tua collaborazione, possa davvero risolvere una specifica sfida del professionista.

E se purtroppo non riuscirai ad articolare ed a sciogliere i nodi della sua sfida personale e professionale, significa solo che non avrai ancora svolto abbastanza lavoro, fatto sufficiente comunicazione, nonché stabilito una sorta di complicità, al fine ultimo di poter creare una proposta che varrà davvero la pena di essere presa in seria e concreta considerazione dal tuo potenziale cliente dentista. 

Vuoi approfondire i temi di questo post per il tuo laboratorio?

Allora contattami subito cliccando qui sotto per chiedermi di accettare la tua pre-iscrizione al “Per-Corso Tecniting 2022”

Ma vale la pena di seguire questo Per-Corso?

Ti dico la verità: se anni fa quando facevo ancora l’odontotecnico e mi dibattevo con tutti i problemi che sai e che devi affrontare tutti i giorni anche tu, qualcuno mi avesse proposto e spiegato i contenuti che tratterò nel mio Per-Corso Tecniting, avrei risparmiato molto denaro, guadagnato molto di più, ma soprattutto sarei stato molto, molto, molto meno stressato ed incazzato durante questi anni.

Ciò che ti spiegherò è frutto dei risultati che ho ottenuto in tutti questi anni arrivando al picco di fatturazione cui non avrei mai pensato prima di applicare queste strategie, avendo a disposizione solo il mio laboratorio con solo 3 dipendenti!

Nel Per-Corso ti parlerò di:

Temi del Per-Corso Tecniting (totale 32 ore)

1° MODULO: La “Scienza d’Attrazione” dei Dentisti (6 ore)

Le fondamenta del business del “Laboratorio Odontotecnico”

Scopri quali siano le “Cerchie Più Profittevoli” dei Dentisti “alto-spendenti”

Definisci il “Presente & Futuro” del tuo Laboratorio Odontotecnico

Osserva il tuo “Mercato Dentale” da un nuovo punto di vista

Scopri la “Scienza dell’Attrarre” i nuovi studi dentistici ad “alta tecnologia”

2° MODULO: La “Strategia dell’Offerta Unica” (6 ore)

Crea un’offerta commerciale di qualità superiore a quella dei tuoi competitors

Intuisci come evitare per sempre la “categorizzazione” del tuo laboratorio

Crea il “Meccanismo Unico” della tua migliore offerta commerciale

Metti il tuo potenziale “Cliente Dentista Al Centro” del tuo sistema di vendita

Impara a perfezionare al massimo la tua “Offerta Unica” ai Dentisti

3° MODULO: Vendere come “Logica Conseguenza” (6 ore)

Scopri quali siano le “Credenze” più deleterie per te dei Potenziali Clienti Dentisti

Strutturati per affrontare la “Guerra per il Laboratorio Ideale”

Crea una “Argomentazione di Vendita Inattaccabile” dei tuoi servizi e prodotti

Rendi superflua la concorrenza con la tua migliore “Soluzione Unica”

Struttura la tattica del “Cavallo di Troia” per vendere senza vendere!

Impara a creare ed a distribuire dei “Contenuti Perfetti” ai potenziali clienti dentisti

4° MODULO: Creare un “Motore di Vendita” perfetto (7 ore)

Panoramica per la costruzione di un “Motore Perfetto” di vendita di servizi/prodotti

Creazione dell’Account gratuito per l’email marketing e le “Automazioni” online

Creazione di vari “Funnels” di vendita e creazione Materiale di Web-Marketing

Crea/migliora il tuo “Sito Web” con varie integrazioni funzionali gratuite

Crea da zero un “Video Magnetico” per la tua Squeeze Page 

Crea la tua migliore “Chiamata Strategica” per ottenere una Call con i Dentisti

5° MODULO: L’inizio delle “Grandi Manovre” (7 ore)

Crea tutte le varie “Manovre Tattiche” per generare interesse su di te

Crea tutte le varie “Manovre Strategiche” per generare consenso verso di te

Genera il tuo potente “Cluster” con tutti i Contenuti che hai creato sino ad ora

Ottimizza al massimo la tua “Cellula di Contenuto Unico” di Valore per i Dentisti

Moltiplica e posiziona tutti i tuoi “Contenuti Video di Valore” per i Dentisti

Analizza tutte le “Visite ed il Posizionamento” del tuo Sito oppure del tuo Blog

Impara a “Comunicare efficacemente con i Lead” (Dentisti interessati).

N.B.: Tutti i Partecipanti riceveranno un link per l’iscrizione al Gruppo Privato di LinkedIn: “Dental Cake Marketing” ed un bonus gratuito, cioè il Video-Per-Corso “Smart Tecniting” (valore 397€)

Durante il Per-Corso Tecniting – avrai modo di approfondire tutti questi argomenti e non solo, perché vedremo nel dettaglio anche la situazione del tuo laboratorio. 

Inoltre, avrai numerosi video-tutorial che potrai rivedere quando vorrai per almeno 1 anno ed una quantità di documenti da “copiare-incollare” già pronti ed indispensabili per la creazione e la gestione della tua comunicazione di Marketing H2H (Human to Human).

Ora dimmi: vale la pena risparmiare i soldi di questo Per-Corso e rischiare, tra qualche mese o già dal prossimo anno, di ritrovarti con problemi finanziari seri, oppure di perdere clienti, ovvero rischiare di non incassare decine di migliaia di euro? 

Assolutamente no…! 

L’investimento che farai ora Pre-Iscrivendoti (ti chiederò solo una piccola frazione del totale) ti assicuro che ti porterà enormi benefici, sia nell’immediato, sia nel lungo periodo.

Per prenotare il tuo posto o per avere maggiori informazioni, clicca ora sul pulsante qui sotto e ne parleremo di persona, magari sorseggiando un “caffè virtuale” (l’incontro telefonico di 1/2 ora con me è del tutto gratuito, ma il caffè lo offrirai tu…, ok?). 

Ti aspetto dall’altra parte, non mancare…!

Un saluto da Umberto Galbiati, ex Odontotecnico ed ora Business Increase Optimizator.

Marketing H2H per Odontotecnici

Marketing H2H per Odontotecnici

HUMAN TO HUMAN:

ECCO L’APPROCCIO PERFETTO PER GLI ODONTOTECNICI

Si sa’, chi stanzia i budget più importanti riesce a scavalcare meglio la concorrenza!

Oggi, però, anche i laboratori più piccoli hanno un’arma da sfoderare, ed è quella dell’empatia. 

L’approccio Human to Human è l’unico approccio che si è dimostrato capace di scardinare le obsolescenze di una comunicazione pensata solo per attrarre grandi aziende.

 

Insomma, proprio nell’era del digital, ci siamo riscoperti tutti molto più umani!

L’approccio Human to Human, nel contesto del Marketing Relazionale, non è altro che un modo per creare e mantenere un rapporto tra azienda e cliente, facendo leva sull’empatia, sulla conversazione e sulla fiducia. 

Quindi, un laboratorio, deve essere in grado non solo di comunicare al meglio i propri valori, ma trasmettere: trasparenza, affidabilità e soprattutto umanità.

 __________________________________________________________________________________

Come prima cosa, bisogna assolutamente cambiare il fulcro della tua strategia di marketing e comunicazione, che non dovrebbe più essere rappresentato dal tuo prodotto/servizio ma dal tuo cliente dentista. 

Al dentista non interessa sapere ogni singola caratteristica di una protesi, ma per prima cosa vorrebbe sapere come questo prodotto potrebbe aiutarlo nel migliore dei modi e, quindi, vorrebbe sapere se può fidarsi di te!

E tu potrai mostrargli tutte le buone qualità del tuo prodotto/servizio in uno step successivo.

Il fatto è che i laboratori non hanno emozioni. Le protesi non hanno emozioni.

Gli umani, invece ce le hanno; e vogliono provare qualcosa!

In una strategia di marketing relazionale, il potenziale cliente dentista non va più concepito come un semplice acquirente di prodotti e servizi protesici, ma come persona con delle emozioni!

L’unico modo per mostrare il lato umano del tuo laboratorio, è usare la trasparenza; mostra ai tuoi potenziali clienti dentisti chi siete, come lavorate, che valori avete; e mostrategli anche quando sbagliate, perché capiranno che non nasconderete nulla e che, in fondo, siete umani quanto loro.

In questa strategia, non è concepibile e neppure consigliabile la comunicazione unilaterale, in cui è solo il laboratorio che parla con il potenziale cliente dentista. 

Grazie ai social network, infatti, si sono avvicinate le distanze tra aziende e consumatori e potrai anche tu sfruttare questo mezzo per creare una conversazione con i tuoi clienti o potenziali clienti dentisti. Moltissimi di loro desiderano solamente sentirsi inclusi e fare parte di qualcosa! 

Potrebbe rivelarsi un’ottima mossa di marketing esaudire questo loro desiderio con, ad esempio, un “contest”, oppure un semplice sondaggio, in cui gli si chiede la loro opinione.

Inoltre, devi sapere che, quando dei potenziali clienti dentisti arrivano su una tua pagina social, non tengono conto solamente dei prodotti o servizi che gli stai offrendo, ma prendono in considerazione tutta la percezione che avranno di te, cioè; se il tuo “tono di voce” sia più “umano”, le immagini che sceglierai, i valori che traspariranno dai tuoi messaggi e, nel caso ti avessero fatto una domanda, guarderanno i tempi di risposta e la qualità della risposta, eccetera.

__________________________________________________________________________________

 

Un dato che potrebbe interessarti è che: il 71% degli utenti che hanno avuto una buona esperienza con un brand sui social network, è più probabile che lo possano consigliare ad altri.

Il potenziale cliente dentista va quindi osservato, ascoltato, capito e definito come una persona reale con un’età, un’occupazione, degli hobby, degli interessi e magari anche una situazione sentimentale.

E dopo avere definito i tuoi potenziali clienti dentisti in quanto persone, devi poi trovare un “tono di voce” che trasmetta l’emozione che loro desiderano provare lavorando con te, in modo tale da farli avvicinare al tuo brand, comunicando ideali e non solo mostrandoli delle “schede prodotto”. 

Dovrai quindi mostrare loro che il tuo laboratorio è formato da persone reali, in carne ed ossa, che possiedono emozioni, qualità e difetti, come tutti…!

Questo nuovo metodo di fare marketing è meno invasivo e molto più stimolante per i potenziali clienti dentisti, perché vedono i valori del laboratorio e possono confrontare se siano uguali o simili ai propri ed apprezzare così lo sforzo da parte del laboratorio di mostrarsi trasparente e nell’includerli nel proprio brand.

 

__________________________________________________________________________________

 

Ma che cos’è, in pratica, l’approccio Human to Human nel campo dentale?

Semplice: dare la massima attenzione per il potenziale cliente dentista!

La potenziale clientela è infatti fondamentale per il tuo Business protesico: non puoi trascurarla, fartene beffa o perfino cercare di raggirarla, pena la perdita della fiducia guadagnata online e di conseguenza della tua reputazione.

Dovresti invece supportare i tuoi potenziali clienti dentisti e garantirgli un ottimo servizio, senza vederli esclusivamente come dei numeri.

Per un odontotecnico è quindi importante passare da un approccio B2B a un approccio Human to Human, conosciuto anche come H2H.

 

 

Ma di che cosa si tratta esattamente?

 

Ebbene, l’approccio Human to Human è una tipologia di marketing incentrato sulle persone. Gli odontotecnici che lo adottano si mostrano ai clienti dentisti per come sono, ovvero umani!

E si avvicinano alla potenziale clientela con determinati mezzi, per esempio immagini, video e recensioni.

Ora approfondiamo meglio l’approccio Human to Human scoprendo l’importanza di un approccio Human to Human (H2H).

In un mondo in cui la tecnologia sta progredendo ad un ritmo vertiginoso, e tu che gestisci un laboratorio super tecnologico lo sai bene, è importante chiedersi: “Ma chi sono i miei clienti?”.

 

Semplice: sono esseri umani. Ed è per questo che dovresti essere il più umano possibile nel tuo lavoro e relazionarti nella maniera migliore con loro. Ma perché farlo, non va bene approcciarsi a loro con il resto del marketing?

In realtà, i motivi sono tanti, ma alcuni meritano delle attenzioni particolari. Ecco quali:

 

  • l’approccio Human to Human rende i dentisti più fiduciosi nei confronti del tuo laboratorio;

  • grazie all’H2H potrai costruire un rapporto di maggiore empatia e rispetto con la clientela;

  • i dentisti, si sa, parlano tra loro, scrivono recensioni online e possono contribuire a rendere noto il tuo laboratorio online. Sta a te decidere se far conoscere il tuo laboratorio in positivo o in negativo e come sfruttare al meglio il “principio della riprova sociale“;

  • la fiducia ed una buona reputazione portano guadagni. Quindi, grazie al marketing H2H potrai ottenere un cospicuo aumento del tuo tasso di conversione;

  • Brand Awareness”: un approccio Human to Human contribuisce all’affermazione del tuo brand. Sappi infatti che ben pochi laboratori si rapportano con i clienti dentisti come se fossero quello che sono – ovvero umani – piuttosto che numeri. Adottare questa speciale modalità di comportamento può farti emergere in un mare di concorrenti che, spesso, non costruiscono un vero rapporto con la clientela.

Se deciderai di adottare pienamente questo stile comunicativo, sappi che dovrai “metterci la faccia”, perché ciò è veramente importante per farsi conoscere sul web.

Se vuoi vedere meglio e nel dettaglio in cosa consiste l’approccio del Marketing H2H per Odontotecnici, scoprirlo cliccando ORA qui sotto!